Perché è necessaria l’assistenza per un sito web?

E’ opinione generale che una volta realizzato un sito web sia in grado di mantenersi da solo e non necessiti di interventi. La realtà è ben diversa. A seconda del tipo di sito sono necessari aggiornamenti più o meno costanti, interventi di manutenzione o modifiche sostanziali che non vanno sottovalutate. I siti di e-commerce, ad esempio, richiedono un monitoraggio frequente che assicuri la corretta gestione dei prodotti in vendita. I siti vetrina invece hanno bisogno di aggiornamenti mensili o addirittura settimanali perché siano interessanti per gli utenti. In definitiva qualsiasi sia la funzione del sito web è indispensabile che qualcuno se ne occupi con regolarità. Quando si sottoscrive un contratto per la creazione di un sito si tende ad eliminare i servizi superflui per risparmiare e l’assistenza post-vendita è la prima ad essere cestinata. Ci si ritrova così con un sito perfettamente funzionante, almeno per i pr
imi periodi, che però avrà presto bisogno di assistenza per assicurarne la funzionalità.

Le problematiche più frequenti.

Le necessità maggiori di assistenza siti web riguardano l’aggiornamento e la pubblicazione di nuovi contenuti. Sebbene spesso si tenda a sottovalutare l’importanza dei testi pubblicati sul web, nella realtà questi richiedono un’analisi approfondita e un aggiornamento costante, al fine di garantire al proprio sito una buona rilevanza. Lo stesso vale per la pubblicazione delle immagini. Reperire quelle giuste, non soggette a copyright e con buona risoluzione, non è un compito facile. Generalmente è necessario modificarle e adattarle al sito con l’utilizzo di software professionali che necessitano della giusta esperienza. Altre volte invece gli interventi riguardano tematiche tecniche relative all’impossibilità di visualizzazione del sito, a sovraccarichi temporanei o a malfunzionamenti dovuti ad eventuali errori di programmazione. Pensare di cimentarsi in queste imprese si rivela, il pi&u
grave; delle volte, un fallimento. Del resto se si è scelto di affidare la realizzazione del proprio sito ad un esperto è perché si desidera un risultato professionale, il che esclude gli interventi fai-da-te.

Improvvisazione o Professionalità? Questo è il dilemma.

Sorpresi dalla difficoltà e con la necessità di risolvere il problema in breve tempo e a costo zero, si finisce col rivolgersi ad amici e parenti che millantano grande conoscenza dell’informatica. Tutti abbiamo in famiglia, o tra gli amici, qualcuno che studia informatica o che ripara i PC nel tempo libero e non essendo esperti del settore potremmo essere tentati dall’affidarci a loro nell’ottica del risparmio. Questa possibilità presenta almeno 2 problemi evidenti:
– se non si paga per l’intervento non si può pretendere puntualità e continuità;
– molto spesso ci si affida a semplici autodidatti che non sono in grado di affrontare la situazione al meglio.
In questo modo il problema resta, il sito continua a non funzionare al meglio e si allungano i tempi di gestione delle criticità.
Scegliere un professionista rappresenta sicuramente una spesa più esosa, ma garantisce il risultato. Inoltre un esperto del settore può fornire consigli aggiuntivi per aumentare la produttività del sito ed evitare l’insorgere di nuove problematiche.

Assistenza siti web: il webmaster è la soluzione.

Dopo aver preso coscienza che non ci si può affidare ad un tecnico improvvisato, è necessario capire come cercare il servizio più adatto alle proprie esigenze. Oggi internet permette di entrare in contatto con una moltitudine di professionisti in grado di assicurare assistenza in breve tempo. Gli interventi su un sito possono essere eseguiti da qualsiasi distanza, per cui estendere la ricerca è un buon modo per essere certi di ottenere il miglior servizio al minor prezzo. Una volta richiesti alcuni preventivi si potrà fare una scelta oculata e propendere per un intervento una tantum o sottoscrivere un pacchetto completo che fornisca assistenza continua. Il vantaggio di rivolgersi agli esperti nel settore è la possibilità di avanzare qualsiasi richiesta relativa al proprio sito, come ad esempio la creazione di servizi personalizzati, il trasferimento ad un altro server o la consulenza completa per il miglioramento del sito web. Un piccolo problema può così diventare l’occasione per rendere il nostro sito attraente, efficiente e funzionale.