Come scegliere le keyword giuste in 15 minuti!

La ricerca delle parole chiave più adatte per indicizzare siti web e landing page richiede molta pazienza e altrettanto lavoro. Spesso, però, come sanno bene tutti i professionisti SEO, ci si ritrova immersi nella fretta e nelle urgenze. Le montagne di dati, contrariamente a quanto si pensa, non servono sempre a fare un buon lavoro: un’analisi veloce può dare ottimi risultati, se guidata da un processo organizzato e preciso. Facile a dirsi? Proviamo il da farsi:

scegliere le keyword giuste velocemente
Passo 1 – Prepara le basi del lavoro attraverso i web analytics.
• Esporta le parole chiave.
• Studia le statistiche più attuali.
L’obiettivo, in questo caso, consiste nel raccogliere dati sufficienti da cui estrapolare, poi, le keyword migliori.

Passo 2 – Alta conversione e basso ranking.
• Ordina i dati, visualizza i loro valori di conversione e di posizionamento.
• Seleziona i termini più ottimali.
• Identifica le parole simili nell’archivio finora creato.
Attraverso una semplice organizzazione a gruppi, visualizza rapidamente le keyword adatte, anche se attualmente non hanno un posizionamento particolarmente elevato.

Passo 3 – Osserva i competitor e segui i suggerimenti di Google.
• Verifica i termini migliori attraverso una query e, tramite i suggerimenti di Google, individua le frasi in cui possono essere inseriti.
• Analizza i risultati di ricerca dei tuoi competitor e identifica le parole chiave e le varianti da loro utilizzate.

Passo 4 – Aumenta l’elenco delle parole chiave.
• Seleziona i termini che favoriscono maggiormente il tuo lavoro.
• Vai su Google AdWords.
• Incolla tutte le frasi precedentemente individuate.
• Seleziona il campo “esatto” nella finestra degli strumenti.
• Esporta i suggerimenti.
Usando questo comodissimo strumento messo gratuitamente a disposizione da Google è possibile trovare moltissime nuove keyword utili e rilevanti.

Passo 5 – Identifica le frasi più quotate.
• Filtra i termini comuni.
• Favorisci le frasi più ricercate.
In questo caso, si suggerisce di riordinare rapidamente un archivio ampio di parole chiave ed evidenziare solo i dati che possono favorire maggiormente gli obiettivi del sito che dobbiamo indicizzare.

Passo 6 – Costruire un gruppo di keyword.
• Identifica le frasi migliori e verifica che siano compatibili tra loro.
Quando si inizia a filtrare l’elenco è facile trovare dei termini simili. Seleziona quelle che si supportano a vicenda e che rispecchiano immediatamente i temi e gli argomenti generali che favoriscono maggiormente il progetto a cui stai lavorando.

Passo 7 – Ottimizza i contenuti. 
• Trova URL di destinazione da abbinare alle keyword.
• Distribuisci le parole chiave tra i contenuti (non in modo eccessivo).
Con i risultati raccolti attraverso questo procedimento apparentemente semplice e banale si possono ottimizzare velocemente tutte le pagine a cui stiamo lavorando e dare il via alla realizzazione dei contenuti.

Qui, per chi volesse approfondire l’argomento, una preziosissima presentazione SlideShare del blog seo.com da cui è stato tratto questo articolo e su cui potete trovare tanti altri spunti professionali.

Tu come selezioni le keyword giuste?