Google sul podio nella classifica dei brand tech più potenti nel 2017. Scopri chi lo segue…


Cosa è venuto fuori da una recente ricerca pubblicata dall’azienda britannica Brand Finance? E’ stato confermato che il brand tecnologico più potente al mondo è proprio quello di Google. Il risultato è stato messo in evidenza nella classifica “Technology 100 2017” che vede BigG proprio al primo posto, con una valutazione AAA+!

Segue subito dopo la Apple, nota ormai a tutti per il suo prodotto di punta l’Iphone. A seguire non potevano non esserci Amazon, leader per essere uno dei più diffusi marketplace, Microsoft e l’irrinunciabile Facebook.

Negli ultimi 5 anni, questi noti marchi sono sempre stati in crescita, tranne la Apple che nell’ultimo periodo ha rallentato un pochino per riallinearsi con le tendenze delle altre aziende.

Ritorniamo alla classifica e vediamo chi si aggiudica le prossime cinque posizioni. Ecco presenti, i noti marchi di: Samsung, Ibm, Alibaba, Oracle e Huawei. A chiudere in grande stile l’elenco, ci sono altre 10 grandi società presenti sul mercato globale con Paypal in finale.

Questa classifica è il risultato di una mirata ricerca condotta dall’azienda Brand Finance che ha seguito alcuni dei più grandi colossi nel comparto tecnologico e ne ha misurato il valore del marchio, che in società multibrand coincide con la valutazione del valore dei flussi di attività e ricavi delle singole linee di business esistenti.

Questa esplicativa infografica realizzata da Stampaprint (www.stampaprint.net/it) mostra un riepilogo esauriente dei dati contenuti nella classifica, mettendo in evidenza sia l’andamento dei brand nel corso degli ultimi 5 anni e sia la loro collocazione geografica. Un modo sintetico per rappresentare un settore in costante crescita.

E tu, ti saresti aspettato una valutazione diversa?

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *